PROGETTO IL FOCOLARE a Mafinga in Tanzania

Suor Gabriellina Morselli, Congregazione Suore Missionarie della Consolata, aiuta i bambini orfani nel villaggio di Mafinga.

Sorge su una collina nella zona montuosa dell'Udzungwa, una delle più povere e abbandonate della regione dell'Iringa, ad oltre 100 Km dalla città di Iringa, capoluogo della regione omonima.
La zona è fertile e la gente coltiva volentieri e con impegno, ma è sempre agricoltura di sussistenza. I giovani della zona, finite le scuole elementari, non hanno futuro e la maggioranza lascia il villaggio e va nelle città in cerca di lavoro che comunque difficilmente riescono a trovare.

Tra i giovani di queste montagne ci sono ragazzi e ragazze che hanno desiderio di studiare ma poveri e molti di loro sono anche orfani di uno o entrambi i genitori.

Sfidando questa situazione, Suor Gabriellina ha radunato un gruppo di bambini in gravi condizioni cercando di garantire loro il necessario per vivere lasciandoli però all'interno del loro contesto famigliare. Questi bimbi, seguiti di solito dalle nonne o dai fratelli maggiori, non vengono accolti in strutture ma beneficiano di un sostegno economico che si concretizza in prodotti alimentari, vestiario, medicine ed istruzione.

L’Associazione collabora a questo progetto dal 2006

Insieme per le missioni–ONLUS